Nina International

Sviluppo di opere cinematografiche in coproduzione tra Italia e Portogallo

Il Ministero della Cultura ha pubblicato un bando che finanzia lo sviluppo di progetti di opere cinematografiche in coproduzione tra Italia e Portogallo. Possono essere candidati progetti di vari generi (fiction, animazione e documentario), destinati ad una prima diffusione nelle sale cinematografiche.

Gli apporti minimi del co-produttore italiano e del co-produttore portoghese non possono essere inferiori, per ciascuno, al 20% del costo di sviluppo.

Sono ammissibili le domande che provengono da società di produzione indipendenti che abbiano codice ATECO 59.11 e abbiano sede legale in Italia.

Il contributo destinato a ciascun progetto beneficiario non può essere inferiore a € 10.000,00 e non può superare: 

  • € 25.000,00 per i progetti di finzione e documentaristici;
  • € 35.000,00 per i progetti di animazione.

Le domande andranno presentate entro e non oltre il 9 novembre 2021.

Qui trovi ulteriori informazioni. Se desideri il nostro supporto Contattaci